COS’È SMART CAMPUS?​

Smart Campus è una piattaforma per la gestione della didattica, il monitoraggio degli accessi e il contact tracing. ​

Disponibile in versione web-app e app mobile, Smart Campus consente di personalizzare le funzioni della piattaforma in relazione al contesto a cui essa è applicata.​

Gestione della didattica

Monitoraggio degli accessi

Contact tracing

CHI PUÓ BENEFICIARE DI SMART CAMPUS?​

Il ventaglio di funzionalità presenti in Smart Campus consente di applicare la piattaforma a vantaggio di docenti, studenti e personale tecnico-amministrativo.​

L’accesso alla piattaforma avviene assegnando regole specifiche per ogni categoria di utenti.

Docenti

Studenti

Personale Tecnico-Amministrativo

PERCHÈ USARE Smart Campus?​

Smart Campus consente di aumentare i livelli di sicurezza grazie al sistema di prenotazione dei posti (in aula, a mensa, in biblioteca, ecc.), al controllo degli accessi e alla tecnologia di Intelligenza Artificiale applicata al contact tracing per contrastare l’emergenza epidemiologica.​

Con Smart Campus, niente più code e assembramenti.

Eliminazione code

Limitazione assembramenti

Posti e spazi prenotati

QUALI SONO LE TECNOLOGIE DI SMART CAMPUS?​​

Smart Campus è disponibile in versione web-app e app mobile sugli store Google e Apple.​

La piattaforma si avvale di tecnologie di Intelligenza Artificiale e tecniche di advanced analytics per ricostruire la catena del contagio.​

Web-app

App mobile

Intelligenza Artificiale

COME ACCEDERE ALL’UNIVERSITÁ?​

Studenti e dipendenti accedono agli spazi ad essi riservati nelle sedi universitarie tramite l’autenticazione in Smart Campus.​

La registrazione degli accessi è garantita dalla scansione di QR code durante le fasi di check-in e check-out.​

La piattaforma valuta il livello di riempimento dei locali in tempo reale limitando gli accessi in base alle esigenze specifiche.

Autenticazione

Scansione QR code

Controllo degli accessi

FUNZIONI PER I DOCENTI​​

I docenti possono creare e gestire i propri corsi e le proprie lezioni tramite interfacce user-friendly in web-app e app mobile.​

In aula, una specifica funzione di Smart Campus consente di controllare lo stato delle presenze in tempo reale (es. studenti presenti, prenotati senza check-in, ecc.).​

Il registro delle lezioni è visualizzabile ed esportabile in formato editabile.

Gestione corsi/lezioni

Controllo presenze

Gestione registro lezioni

FUNZIONI PER GLI STUDENTI​

Gli studenti prenotano il posto in aula per seguire le lezioni di interesse scegliendo i corsi dal menu disponibile nella sezione «didattica» dell’app. ​

Un messaggio avvisa gli studenti dello stato della prenotazione (confermata, in attesa di conferma, rifiutata), che può essere gestita fino all’ingresso in aula.​

All’ingresso e all’uscita dalle aule, gli studenti eseguono il check-in e il check-out tramite scansione dei QR code posti in prossimità degli accessi e all’interno delle aule. ​

Prenotazione posto

Gestione prenotazione

Check-in e Check-out

FUNZIONI PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

Le funzioni di check-in e check-out disponibili in Smart Campus consentono la rilevazione delle presenze del personale tecnico-amministrativo abbattendo i costi connessi ai supporti tradizionali (badge, lettori, ecc.).​

La piattaforma consente di gestire l’attività del Personale Tecnico Amministrativo in relazione ai ruoli coperti e alle mansioni assegnate.​

Ogni dipendente, tramite accesso riservato alla piattaforma, può inviare segnalazioni e comunicazioni agli uffici di ateneo.

Rilevazione presenze

Organizzazione attività

Segnalazioni e comunicazioni

FUNZIONI IN CORSO DI SVILUPPO​

Tramite Smart Campus sarà possibile determinare e comunicare i tempi di attesa per l’accesso alle strutture comuni (mense, palestre, biblioteche, ecc.).​

Eventuali modifiche agli orari di accesso degli spazi comuni saranno notificate agli utenti di Smart Campus (es. chiusura di una sala mensa o biblioteca). Avvisi istantanei saranno veicolati agli studenti e al personale in presenza di eventi pericolosi (incendio, fuga di sostanze pericolose, ecc.).​

Tecniche di analisi predittiva saranno utilizzate per dimensionare i servizi (numero di pasti mensa, numero di pratiche da evadere, ecc.).​

Tempi di attesa

Avvisi

Analisi predittiva

SMART CAMPUS VS COVID-19​​

Smart Campus consente il tracciamento dei flussi di persone all’interno degli atenei e gestisce in sicurezza la comunità grazie alla individuazione di contatti con sospetti o certificati casi di positività al COVID-19. ​

La tecnologia in uso è in grado di individuare non solo gli spazi frequentati dai sospetti/accertati casi positivi, ma anche la frequenza e la durata dei contatti avvenuti con altre persone e l’ampiezza dello spazio fisico in cui si sono verificati.​

In base alla stima delle probabilità di esposizione al contagio, i dati vengono trasmessi all’Azienda Sanitaria Provinciale che provvede ad attivare i protocolli di sicurezza insieme al responsabile Covid di ateneo.​

Tracciamento dei flussi

Individuazione dei contatti

Attivazione di protocolli di sicurezza

DICONO DI NOI

Solo nella prima settimana di utilizzo di Smart Campus, i docenti dell’Università della Calabria hanno gestito tramite web-app e app mobile 580 corsi, generando, in media, 230 lezioni ogni giorno. ​ 1500 QR code sono stati collocati in prossimità degli accessi di aule e sale mensa e all’interno delle stesse per consentire le operazioni di check-in e check-out.​ Circa 15000 studenti hanno usato Smart Campus per prenotare il posto in aula a fronte di 16500 studenti risultati presenti nel campus. Circa 24200 i check-in registrati nelle aule e 4000 nelle sale mensa.​ Sulla base di questi numeri, consolidati nelle settimane successive, Smart Campus ha consentito, nel giro di poche ore dalle prime segnalazioni di casi di studenti positivi al Covid-19, di individuare frequenza e durata dei contatti avvenuti con altre persone e di attivare, tramite il responsabile Covid dell’ateneo, i protocolli sanitari previsti.​

SmartCampus: una sinergia nel mondo della Ricerca e dello Sviluppo​​

La piattaforma SmartCampus nasce all’interno dell’Università della Calabria dalla collaborazione fra le aziende spin-off CAL-TEK srl, SOMOS srl e DLV srl. Le aziende hanno integrato le loro tecnologie per mettere a disposizione degli Atenei, delle Pubbliche Amministrazioni e delle aziende interessate, una soluzione innovativa e intelligente che, oltre alla gestione in sicurezza degli accessi ai locali, mette a disposizione ulteriori funzionalità utilizzabili anche al di là dell’emergenza coronavirus.

Maggiori Informazioni

Hai bisogno di un preventivo, hai una domanda, oppure vuoi partecipare ad una dimostrazione live?

2 + 2 = ?